Pariglia – Carabinieri, gara truccata, il pelo era fasullo, vincono i buoi

300
buoi
vincono i buoi

Pariglia – Carabinieri, gara truccata, il pelo era fasullo, vincono i buoi

I carabinieri di Pariglia hanno scoperto il trucco del tiro col pelo usato nell’ultima fiera di paese.

Ogni anno a Pariglia si organizza una delle piĂą importanti fiere degli agricoltori e capita proprio in concomitanza con un altro evento dedicato alle donne fashion Italiane.

Per l’occasione, è stato creato appositamente un premio che oramai è arrivato alla 113ma edizione che prevede una gara di resistenza alla trazione di un oggetto femminile sottoposto a trazione da una coppia di buoi. Pare che in tutti questi anni l’oggetto, in particolare un pelo, fornito e sponsorizzato da Donna Abbastanza Moderna non sia mai stato spezzato.

pelo
campioni di pelo in esame

Ma dopo solo 112 edizioni la cosa ha insospettito i Carabinieri che “prontamente” sono intervenuti sul campo analizzando tutti i particolari del caso sospetto.

Il colpo di scena è avvenuto lo scorso 31 novembre quando non solo era sparito il giorno, ma nell’ultima gara, lo stesso pelo è stato sostituito con una ricostruzione dello stesso in adamantio con proprietĂ  ben piĂą rigide del previsto.

Secondo il fattore i buoi, come ogni anno, hanno dato il massimo, ma a poco è valso il loro sforzo visto che il pelo era indistruttibile. Lo stesso fattore ha aggiunto che lui ha sempre avuto il sospetto che qualcosa non andasse visto che ogni anno che passa la cultura del pelo va via via scomparendo.

Donna Abbastanza Moderna declina ogni responsabilitĂ  sull’accaduto poichĂ© non direttamente proprietaria e si dichiara anche essa parte lesa.

Mentre si prosegue con l’indagine Il Sindaco Cetto Laqualunque ha proclamato 7 giornate di lutto cittadino.

VIAMassimiliano Aiello
CONDIVIDI
Articolo precedenteAstinenza da pausa campionato: usciere del comune impazzisce e si mette a lavorare
Articolo successivoAnkara, al via la prima convention di terroristi dell’ ISIS in fuga
Massimiliano Aiello
Strangineer digitale, ha dalla sua una serie di successi di mercato quali

l'app per smartphone che simula i rumori di una riunione per mariti infedeli, la mappa digitale per ritrovare il proprio ombrellone sulla spiaggia di Rimini ad agosto, l'antifurto per appartamento che all'apertura forzata della porta o della finestra fa partire la voce: "E' giĂ  tutta roba rubata, mollate l'osso!"

Poiché raggiunge l'apice del successo con bustasposi.it con SaTiro Mancino raggiungerà il doppio apice del successo e adesso non solo la suocera non lo saluta più.... mo manco gli amici.

Le femmine si tuffano ai suoi piedi mentre aspetta a bordo vasca olimpionica con gli zoccoli da mare cercando di piantare l'ombrellone nella grata di scolo dell'acqua.

E' uno scrittore di rilievo... a 2 centimetri dal foglio. Con questa tecnica ha scritto circa 6000 libri tutti pubblicati su paginebianche.it

Editor di blog blob bob e lob sul mondo maker, StartUp, school, techno... insomma mette bocca su tutto eccheccacchio!!!