Porta le forbici sul Gran Sasso. Marco Carta intrappolato in un loop temporale

278
Marco-Carta
Marco Carta

Porta le forbici sul Gran Sasso. Marco Carta intrappolato in un loop temporale

Marco Carta, il famoso cantante, arrivato in Abruzzo lo scorso 23 dicembre, ha avuto la felice idea di portare con se le forbici dedicate a domare il pelo ribelle del capo. Marco infatti, dopo avere avuto esperienze negative con pastori sardi, non riesce più a fidarsi di alcun barbiere, parrucchiere o tosatore.

Mentre scriviamo questo articolo, dopo l’ennesima presenza sul Gran Sasso dove Carta si sente un vincente, al grido di “il pelo è mio e me lo gestisco io”, Marco estrae le famose forbici andando in conflitto con se stesso e con il luogo e generando un loop temporale che ….

capelli-di-marco-carta
il pelo è mio e me lo gestisco io

Marco Carta, il famoso cantante, arrivato in Abruzzo lo scorso 23 dicembre, ha avuto la felice idea di portare con se le forbici dedicate a domare il pelo ribelle del capo. Marco infatti, dopo avere avuto esperienze negative con pastori sardi, non riesce più a fidarsi di alcun barbiere, parrucchiere o tosatore.

Mentre scriviamo questo articolo, dopo l’ennesima presenza sul Gran Sasso dove Carta si sente un vincente, al grido di “il pelo è mio e me lo gestisco io”, Marco estrae le famose forbici andando in conflitto con se stesso e con il luogo e generando un loop temporale che ….

capelli-di-marco-carta
il pelo è mio e melo gestisco io

Marco Carta, il famoso cantante, arrivato in Abruzzo lo scorso 23 dicembre, ha avuto la felice idea di portare con se le forbici dedicate a domare il pelo ribelle del capo. Marco infatti, dopo avere avuto esperienze negative con pastori sardi, non riesce più a fidarsi di alcun barbiere, parrucchiere o tosatore.

Mentre scriviamo questo articolo, dopo l’ennesima presenza sul Gran Sasso dove Carta si sente un vincente, al grido di “il pelo è mio e me lo gestisco io”, Marco estrae le famose forbici andando in conflitto con se stesso e con il luogo e generando un loop temporale che ….

capelli-di-marco-carta
il pelo è mio e melo gestisco io

____________________________________________________________

SaTiroMancino è un contenitore di news di qualsiasi tipo palesemente alterate, modificate, inventate e ampiamente cucinate. Una community di cialtroni, in cui vige una falsa democrazia, e le decisioni vengono prese da ubriachi al termine di una rissa.

VIAMassimiliano Aiello
CONDIVIDI
Articolo precedenteCase, libri, auto, viaggi, fogli di giornale: la finanza apre un fascicolo su Tiziano Ferro
Articolo successivoFedercalcio, svolta epocale: si potrĂ  giocare in Serie A anche senza una pettinatura di merda
Massimiliano Aiello
Strangineer digitale, ha dalla sua una serie di successi di mercato quali

l'app per smartphone che simula i rumori di una riunione per mariti infedeli, la mappa digitale per ritrovare il proprio ombrellone sulla spiaggia di Rimini ad agosto, l'antifurto per appartamento che all'apertura forzata della porta o della finestra fa partire la voce: "E' giĂ  tutta roba rubata, mollate l'osso!"

Poiché raggiunge l'apice del successo con bustasposi.it con SaTiro Mancino raggiungerà il doppio apice del successo e adesso non solo la suocera non lo saluta più.... mo manco gli amici.

Le femmine si tuffano ai suoi piedi mentre aspetta a bordo vasca olimpionica con gli zoccoli da mare cercando di piantare l'ombrellone nella grata di scolo dell'acqua.

E' uno scrittore di rilievo... a 2 centimetri dal foglio. Con questa tecnica ha scritto circa 6000 libri tutti pubblicati su paginebianche.it

Editor di blog blob bob e lob sul mondo maker, StartUp, school, techno... insomma mette bocca su tutto eccheccacchio!!!