“Immacolata in Calabria – Si alza dopo l’antipasto: diseredato”

L'immane tragedia si è consumata a Rende (CS)

367
Un antipasto calabrese
Un antipasto calabrese - Immacolata

Immacolata in Calabria – Si alza dopo l’antipasto: diseredato

“Una cosa del genere a casa mia non sarebbe mai accaduta: un’offesa a tutti noi calabresi e la punizione deve essere stigmatizzata!” afferma ancora incredulo il vicino Francesco Aiello , dopo aver assistito al racconto di Giuseppe e Maria Perri, nonni del giovane Nick autore del gesto da cui è scaturita la decisione di diseredare il nipote.

Certo, il giovane Nick Perri – o Perry come risulta dal suo ID –  di Philadelphia, mai si sarebbe aspettato che le 9 portate appena degustate componessero solo l’antipasto della cena della Vigilia  dell’Immacolata. Così, dopo i funghi trifolati, le patate mpacchiuse, i peperoni arrostiti, le melanzane sottolio, la salsiccia secca, la soppressata, le olive ammaccate, il pecorino semi stagionato, e gli immancabili cullurielli, si è alzato, ha detto “ore ì a momento i fari una belle pasegiatte pa feeling bettar” con quell’accento calabrese misto all’americano. E sì, perchĂ© Nick è qui in visita ai parenti, in attesa di ricongiungersi con la famiglia che volerĂ  dalla costa est degli States il prossimo 19 dicembre per trascorrere dopo 10 anni il Natale in Italia.

“Io pensava ca dopo l’alivee mmaccati mi putia aizaar but mie cugina mi ha detto <<Look… guarda… ca simu ancora all’antipastu>>… but io mi sentiva pieenu cumu an egg e my grandfather got crazy… si ha ncazzatu e m’ha diseredato”

GiĂ , diseredato… A nulla sono valse le scuse del giovane Nick che ha trascorso fuori da notte fra il 7 e l’8.

“A prossima vota ca vignu ca in Calabria, mangiu tuttu chillu ca mi danu, puru a finocchia vuddruta”

Solo nella tarda serata dell’8, complice anche il novello, il nonno ha accolto in casa il nipote, e la nonna gli ha subito preparato una piccola merenda, a base di rape, salsiccia e fusilli al sugo di carne di maiale con pecorino grattuggiato.

Poi il ragazzone ha avvertito un certo fastidio allo stomaco, ed è tutt’ora convalescente, ma il nonno Giuseppe ha affermato soddisfatto: “Nick ha pruvatu puru i turdiddri e ri scaliddri… secondo me a finocchia vuddruta l’ha fattu mali”

____________________________________________________________

SaTiroMancino è un contenitore di news di qualsiasi tipo palesemente alterate, modificate, inventate e ampiamente cucinate. Una community di cialtroni, in cui vige una falsa democrazia, e le decisioni vengono prese da ubriachi al termine di una rissa.