Dopo ENEL, ecco il FAO: i grassi non mangiati dalle tue amiche a dieta diventeranno adipe e cellulite sulle tue cosce

91
Una tipica consumatrice media, di cui sono chiaramente visibili le ossa grosse e il metabolismo sfortunato, mentre ingrassa soltanto annusando una torta con i topi morti e la panna al plutonio
Una tipica consumatrice media, di cui sono chiaramente visibili le ossa grosse e il metabolismo sfortunato, mentre ingrassa soltanto annusando una torta con i topi morti e la granella al plutonio

Dopo ENEL, ecco il FAO: i grassi non mangiati dalle tue amiche a dieta diventeranno adipe e cellulite sulle tue cosce

Dopo lo scandalo delle bollette ENEL per l’energia elettrica non pagate da alcuni contribuenti, che secondo rumours che proliferano sui social, del tutto attendibili, soprattutto in tempi di promesse elettorali, verrebbero pagate dai soliti fessi che pagano regolarmente per i loro consumi, un’ altra sorprendente e spiacevole scoperta.

Non è grasso, è costituzione. Renzi infatti la voleva cambiare, ma è andata come è andata
Non è grasso, è costituzione. Renzi infatti la voleva cambiare, ma è andata come è andata

Pare, infatti, che il 20% della popolazione mondiale (statistica effettuata dall’agenzia “AllaCazzum” su dati IstaTweetBook) sia dotato di un metabolismo velocissimo, che gli permette di bruciare grassi senza essere considerato un piromane e di avere un corpo snello e senza un filo di cellulite. Per bilanciare l’ equilibrio del cosmo, che forse non si reggerebbe con troppi esseri magri, almeno il 57,733333333 della popolazione (Fonte Agenzia “RandomNumbers Inc.”) ha un metabolismo più lento e accumula grasso corporeo sparso, spesso in modo disomogeneo, creando nelle donne quell’effetto buccia d’ arancia tipo parete esterna di masseria. Ma questo non basta da solo a determinare l’origine del fenomeno. Questa realtà è data dai comportamenti quotidiani assunti dalle persone.

La sede del FAO, unico luogo al mondo in cui nessuno se la prende se dici che è tutto un magna magna
La sede del FAO, unico luogo al mondo in cui nessuno se la prende se dici che è tutto un magna magna

Il FAO – Organizzazione dell’ONU per l’alimentazione e l’agricoltura – ha delineato compiutamente la questione. Se troppa gente lascia nel proprio piatto cibo o bevande varie, per la legge del NunSeButtaViaGnente, definita dal congresso di StoColma del 2016, la persona a fianco sarà costretta a ingurgitare per due o, in casi più gravi, per tre. Nel Sud Italia in particolare la normativa sarà più restrittiva, dove possibile, grazie a leggi comunali specifiche, e a mamme e nonne ancora più specifiche. Le nuove direttive lasciano comunque una importante via di uscita, per evitare che i grassi non fruiti si trasformino in un boomerang per i soliti e pochi onesti mangiatori di strutto con le cotiche, e che permetta di evitare  autentiche tragedie sociali, come palestre e diete ipocaloriche: barricarsi in casa, e attività social come piovesse. E tanto, ma tanto Photoshop, naturalmente.

Un particolare della merenda di mezza mattinata preparata da una nonna calabrese e rinvenuta nello zainetto per l'asilo del nipotino di quattro anni
Un particolare della merenda di mezza mattinata preparata da una nonna calabrese e rinvenuta nello zainetto per l’asilo del nipotino di quattro anni

___________________________________________________________

SaTiroMancino è un contenitore di news di qualsiasi tipo palesemente alterate, modificate, inventate e ampiamente cucinate. Una community di cialtroni, in cui vige una falsa democrazia, e le decisioni vengono prese da ubriachi al termine di una rissa.