In edicola “I maestri dell’inespressionismo”. Nel primo numero, Kimi Raikkonen

398
Kimi Raikkonen, visibilmente commosso, il giorno del suo matrimonio
Kimi Raikkonen, visibilmente commosso, il giorno del suo matrimonio

In edicola “I maestri dell’inespressionismo”. Nel primo numero, Kimi Raikkonen

Arriva oggi finalmente in edicola il primo fascicolo della tanto attesa collana dedicata ai maestri dell’inespressionismo. L’annuncio è stato dato in una affollata conferenza stampa dal curatore, il famoso e non sempre simpaticissimo critico d’arte francese Victoir des Affront, nota star televisiva. Nel primo fascicolo, come spesso in questi casi, partenza col botto, con il maestro indiscusso della corrente degli inespressivi, Kimi Raikkonen.

Kimi Raikkonen in lacrime ai funerali della zia
Kimi Raikkonen in lacrime ai funerali della zia

Noto soprattutto come pilota di F1 nella Scuderia della Ferrari, Raikkonen sin dagli esordi è subito risultato più famoso per le inespressioni della sua faccia, come definite proprio da des Affront, che per i suoi pur notevoli successi sportivi. Nessuno in realtà è mai riuscito a cogliere nel suo volto una sia pur minima emozione. Cosa che fra l’altro gli avrebbe anche portato seri problemi con la  moglie, la quale avrebbe riferito ad un giornale scandalistico che Kimi non esprime alcunché, soprattutto sotto le coperte, il che porta a screzi familiari e spesso a veri e propri litigi, naturalmente unilaterali. In questo, il pilota è stato difeso dal suo team di meccanici, secondo i quali Raikkonen avrebbe un sensore sottopelle che avverte i box quando raggiunge l’orgasmo, così da permettergli di rientrare ai box per un pit stop di una mezz’oretta, in cui i meccanici stessi gli cambiano le gomme e gli accendono una sigaretta.

Kimi Raikkonen sorpreso al pub con gli amici, in un momento di ilarità
Kimi Raikkonen sorpreso al pub con gli amici, in un momento di ilarit

Resta il fatto che quando ha vinto il titolo iridato con la Ferrari nel 2007,  l’espressione sul suo volto era identica a quella che aveva due giorni prima, al funerale della zia, ma anche dieci giorni fa, all’arrivo del bonifico da Marchionne. I suoi amici hanno escogitato degli espedienti creati ad arte per vederlo reagire, ma niente. Hanno messo di proposito del sale nel caffè, il giorno del suo compleanno hanno fatto preparare una torta con un ingrediente a cui è allergico, ma anche in preda allo shock anafilattico, il nulla. Eppure, proprio questo suo aspetto marmoreo, nel senso proprio di freddo e glaciale, è stato il motore ispiratore di questa importantissima corrente artistica, nata proprio grazie a lui.

Kimi Raikkonen lascia il paddock Ferrari, visibilmente alterato
Kimi Raikkonen lascia il paddock Ferrari, visibilmente alterato

Intervistato da più testate giornalistiche, di arte e non, a proposito di questa iniziativa editoriale, Raikkonen non ha manifestato particolare entusiasmo, ma nemmeno alcuna forma di disapprovazione. Des Affront è tuttavia assai soddisfatto della sua opera, e fiero di aver scelto proprio lui per il primo numero della sua collana. Intanto, dai corridoi della Rai trapelano alcune indiscrezioni, secondo le quali Alberto Angela, reduce dal successo del suo programma dedicato al mistero dello sguardo di Monna Lisa, si starebbe dedicando proprio a uno speciale dedicato interamente a quello che lui stesso chiama “il muro di ghiaccio finlandese”.

___________________________________________________________

SaTiroMancino è un contenitore di news di qualsiasi tipo palesemente alterate, modificate, inventate e ampiamente cucinate. Una community di cialtroni, in cui vige una falsa democrazia, e le decisioni vengono prese da ubriachi al termine di una rissa.