Ciclisti in fila per Paola Saulino e il Pompatour, protestano i gommisti. Giro d’affari per le pompe funebri

174
Paola Saulino e la bicicletta
I ciclisti attendono la Saulino

Ciclisti in fila per Paola Saulino e il Pompatour, protestano i gommisti. Giro d’affari per le pompe funebri

 

Paola Saulino ha mantenuto la promessa e il Pompatour è iniziato. La ragazza però non pensava di attirare così tante persone: moltissimi ciclisti e automobilisti, che al referendum hanno votato NO, si sono messi in fila davanti al luogo pattuito, aspettando pazientemente il loro turno per farsi gonfiare le ruote del veicolo.

La protesta dei gommisti

La notizia ha destato molto scalpore, tanto da portare i gommisti sul piede di guerra. I sindacati hanno proclamato uno sciopero di due giorni e l’Autorità Garante sta verificando che non si tratti di concorrenza sleale.

“Cosa dovrei farci con tutte le gomme che avrei dovuto cambiare e che restano invendute?” protesta Franco, gommista da 4 generazioni “Io ho una famiglia da mantenere e se la signorina, qui, ha deciso di mettersi ad aggiustare le gomme, che venga in officina a dare una mano”.

Franco il gommista
Il gommista Franco guida la protesta

Nemmeno sul calendario

La risposta dell’attrice partenopea non si fa attendere e, come nel suo stile, risponde tramite Facebook con un messaggio bilingue.
“Io, nella vostra officina non ci entro neanche sul calendario. il mio progetto nasce da #amore e voi non avete capito
un CA NIENTE, come al solito. I will never enter your repare shop, not even on a calendar. The project was carried by #love and you are totally missing the point, as usual”.

Uno sponsor inusuale

Nel frattempo, si rallegra l’impresa di pompe funebri sponsor dell’evento. Per seguire la Saulino nel #Pompatour ha sganciato un bel po’ di denaro. Ma è certa che rientrerà tutto, visto il grande numero di ciclisti che occupano un’intera carreggiata sulle strade italiane. Il motto dell’evento è: “Più becchini per tutti”.

____________________________________________________________

SaTiroMancino è un contenitore di news di qualsiasi tipo palesemente alterate, modificate, inventate e ampiamente cucinate. Una community di cialtroni, in cui vige una falsa democrazia, e le decisioni vengono prese da ubriachi al termine di una rissa.

.
VIADanila Leonori
CONDIVIDI
Articolo precedente“ZenzeroZenzeroZenzero di Saviano: finalmente un testo che ti sana!”
Articolo successivoRischio Tsunami a Ponza per terremoto di magnitudo 3.7
Danila Leonori
È una donna tutta d’un pezzo alla quale non piace smentire i cliché: da brava bionda, infatti, ha più denti che cervello. La sua attuale occupazione riguardi i Social Media. Si impegna tantissimo nel suo lavoro e ottiene notevoli risultati: riesce a gestire pagine senza fargli prendere nemmeno un like. È così che porta avanti il suo ambizioso progetto di creare gli Asocial Media.Ha sempre e solo creduto di scrivere, finché non ha incontrato SatiroMancino, e ha capito il vero senso della frase "una risata vi seppellirà". Anche se vive nelle Marche e certe cose non dovrebbe dirle.Per vivere fa quello che ama, niente di più. Per questo entrando nel suo ufficio vi stupirete nel trovare solo un divano e un plaid. Poi, a tempo perso, riempie anche pagine di blog e siti, ma questa è un'altra storia.Più bassa che alta, più ironica che intelligente, più strana che altro, la Natura ha provato tenerezza e l’ha voluta ricompensare dandole le tette, almeno quelle!